Il rossetto che fa bene alle donne

E’ il colore che ti ha sempre affascinato fin da quando, da bambina, lo vedevi indossato dalle Star in tivù. Ma è anche il colore che di nascosto rubavi dalla borsa di tua madre per giocare davanti allo specchio. Suo è il potere di ammaliare ogni donna che incontra. Di nascosto, per gioco o per provare, ognuna di noi ne ha subito l’influenza.

Il rossetto rosso ha da sempre rappresentato l’icona della donna che non si vergogna di mostrare la sua sensualità, il suo sex appeal, il suo essere donna. E’ il colore di rossetto che meglio manifesta la potenzialità femminile nella società, nella famiglia ed in qualunque ambiente vivi. E così anche tu nella tua vita ti sarai chiesta almeno una volta perché ne sono così attratta?

Molto spesso ti accade di sentire quella sensazione irrefrenabile di andare fuori dagli schemi, di liberarsi dagli stereotipi che ti sei costruita, di uscire fuori da tutto ciò che hai da sempre considerato il tuo standard ma che ti ha anche imprigionato ponendo dei limiti all’espressione della tua femminilità, della tua bellezza.

Come un fulmine a ciel sereno, come una scarica elettrica in un corpo assopito, come un brivido improvviso che corre lungo la schiena, il rossetto rosso restituisce nuova vita al tuo essere donna.

Il suo essere intramontabile e affascinante d’un tratto diventano aggettivi che caratterizzano anche il tuo essere. Perché anche tu sei intramontabile ed affascinante!

Con un semplice gesto anche tu riacquisti la voglia di osare, di sorprenderti e soprattutto di piacerti. Come quando da piccola giocavi da sola davanti allo specchio immaginandoti una donna libera, felice e determinata.

Se analizzato a fondo il potere del rossetto rosso è duplice. Non solo a livello estetico ha la capacità di ravvivare e intensificare di bellezza ogni look, ma soprattutto a livello emotivo contiene una carica di buonumore, un boost di vitalità!

Ed ecco i miei consigli sull’utilizzo di questo iconico colore:

– scegli la tonalità giusta a seconda dei tuoi colori. Il rossetto rosso sta bene a tutte e questo è un altro aspetto che lo rende un must have senza tempo, ma è bene identificare il tono che meglio si adatta a te ed enfatizza la tua bellezza. Puoi leggere nei miei articoli le regole make up che ti possono aiutare nella scelta.

– ottimizza la tua skincare. Prendersi cura della pelle deve essere sempre una priorità se si vuole essere più belle e radiose, ma se vogliamo usare il rossetto rosso la nostra pelle dovrà essere perfetta. Questo colore, infatti, aumenta le sue potenzialità e dà un effetto migliore se contornato da una pelle curata.

– evita di appesantire il make up occhi. Il tuo focus devono essere le labbra e per questo il rossetto rosso si abbina bene ad un trucco occhi poco intenso.

– contorna le labbra con una matita dello stesso colore del rossetto per delinearne meglio il contorno qualora avessi labbra sottili e poco carnose. Questa soluzione ti consente anche di barare leggermente sulla grandezza permettendoti di delineare il contorno a tuo piacimento.

– se porti gli occhiali il rossetto rosso aiuta a riequilibrare i dettagli del volto.

Ora sei pronta a liberare la tua bellezza e femminilità riacquistando la fiducia in tè stessa attraverso il semplice uso di un rossetto che, come una bacchetta magica, ti trasformerà nella donna che sogni di essere.

Cinzia